Tempo di risparmi? Detersivi fai da te

detersiviDETERGENTE PER I PIATTI

Ingredienti

  • 15 ml di bicarbonato di sodio
  • 80 ml di sapone liquido neutro
  • Essenza a vostra scelta (limone, pino, menta ecc.)
  • Acqua
  • Bottiglia da 500 ml

Mettere nel flacone il bicarbonato e il sapone. Riempire d’acqua e aggiungere 15/20 gocce di olio all’essenza di vostra scelta. Agitare dolcemente.

DETERGENTE PER PULIRE

Ingredienti

  • 250 ml di bicarbonato di sodio
  • 125 ml di sale
  • 15 ml di sapone liquido neutro
  • Essenza a vostra scelta
  • Acqua
  • Recipiente di mezzo litro.

Versare il bicarbonato e il sale nel recipiente. Aggiungere il sapone e 20 gocce di essenza. Riempire il recipiente con acqua. Agitare.

CURA E PULIZIA DEI MOBILI IN LEGNO

Ingredienti

  • 75 ml di succo di limone o di aceto bianco
  • 75 ml di olio di oliva
  • Essenza al limone
  • Bottiglia munita di vaporizzatore

Mescolate tutti gli ingredienti e metteteli nella bottiglia. Vaporizzare il liquido sul mobile e ripulire con delicatezza con un panno asciutto.

DETERGENTE PER IL BAGNO

Ingredienti

  • Aceto bianco
  • Essenza
  • Acqua
  • Bottiglia munita di vaporizzatore

Riempire per un terzo la vostra bottiglia con l’aceto. Aggiungere l’acqua fino a riempirla e 20 gocce di essenza. Vaporizzare il prodotto nel WC o nei sanitari e lasciare agire per una ventina di minuti e dopo risciacquare e ripulire.

DETERGENTE E IGIENIZZANTE MULTIUSO

Ingredienti

  • 30 ml di bicarbonato di sodio
  • 15 ml di aceto bianco
  • Essenza
  • Acqua
  • Grossa bottiglia

Mettere il bicarbonato di sodio dentro la bottiglia. Versare due litri di acqua calda in modo che il tutto si sciolga. In una ciotola mescolare l’aceto con l’essenza e in seguito svuotare il contenuto nella grossa bottiglia. Chiudere bene e agitare.

DETERSIVO PER LAVATRICE
  • 2,5 litri di acqua
  • 250 grammi di sapone di marsiglia ridotto in scaglie
  • 100 g di bicarbonato di sodio

Fate bollire l’acqua e poi versate tutto il sapone facendolo sciogliere tutto. Aggiungere il bicarbonato e frullare il tutto. Lasciar riposare per una notte il composto e poi aggiungere ancora mezzo litro di acqua e frullare un po’. Versare il tutto in un grosso contenitore di plastica.

CURA DELL’ACCIAIO INOSSIDABILE

Ingredienti

  • Patate tagliate in due
  • Un panno morbido

Fregate sulla pentola o altro oggetto la polpa della patata e lasciate agire per qualche minuto. Quando si è asciugato, passate uno straccio morbido per far splendere il vostro oggetto in acciaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto