Successo scolastico: è solo una questione di geni?

I personaggi che popolano le aule scolastiche sono più o meno tutti uguali: c’è il secchione che trascorre ore e ore sui libri per riportare voti brillanti, il genietto il cui talento gli permette il successo scolastico senza sforzo e l’asino che, a prescindere dall’impegno, proprio non ce la fa.

Sui motivi che determinano il successo fra i banchi ci sono state numerose ricerche in merito, dividendosi principalmente fra quelle che attribuiscono alle condizioni ambientali un peso maggiore e quelle che, invece, dicono che sia tutto merito dei geni. Una recente ricerca dice sostiene che, a prescindere, il successo a scuola sia attribuibile ai geni.

La ricerca che attribuisce ai geni il motivo del successo scolastico

I ricercatori del King’s College di Londra sono fermamente convinti che a determinare il successo scolastico siano i geni e non le condizioni ambientali: sarebbero stati messi in rilievo 74 geni correlati con il successo scolastico.

In base a questa teoria, si potrebbe addirittura arrivare a elaborare un test del DNA che individui le scelte scolastiche in cui le chance di potercela fare e con il minimo sforzo sarebbero maggiori. O anche a individuare per tempo i ragazzi che corrono il rischio di abbandonare in anticipo gli studi. In questo ultimo caso, la nuova frontiera sarebbe quella di elaborare dei programmi specifici per ridurre l’abbandono scolastico, oggi ancora molto marcato.

Nonostante l’OCSE si sia sempre espresso contrariamente alle tesi genetiche sugli studi, queste ultime sostengono che una variazione genetica del 10% giustifica sensibilmente i risultati ottenuti sui libri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto