Rimproverare i bambini: la teoria della selezione

Se dovessero sottoporvi un quiz in cui vi chiedono se siete dei genitori severi, molto probabilmente la risposta a cui perverrete sarebbe negativa. Tuttavia, se andassimo indietro con la memoria alla nostra infanzia e ai mille richiami che i nostri genitori ci facevano sulla postura, sul comportamento, sul come ci si relaziona con gli altri arriveremmo alla conclusione che i nostri genitori sono stati severi. In noi non riconosciamo questa severità, perché rimproverare bambini – nei panni di un genitore – è un’abitudine. Appunto, un’abitudine che ci accompagna dalla mattina (fai presto, vestiti bene, finisci la colazione) e si conclude la sera (lava bene i denti, riordina gli abiti, hai fatto la cartella come si deve?).

Rimproverare bambini: selezionare i richiami per ottenere più attenzione

Il rischio è quello che tutte le nostre critiche, per quanto costruttive, che tutti i nostri consigli, che tutti i nostri moniti non vengano più ascoltati dai bambini perché sono così tanto esposti alle nostre rimostranze da non farci  più caso.

Cosa fare, quindi, per educare, crescere bene i bambini (rimproverandoli, quindi, quando occorre) senza risultare pedanti e non essere più ascoltati?

Secondo alcuni psicologi la soluzione sarebbe nel selezionare un paio di comportamenti che riteniamo più importanti ogni settimana e insistere su quelli.

Ad esempio, la prima settimana riteniamo importante che il bambino impari a fare la cartella bene e in autonomia e che impari a lavarsi i denti. Concentriamo i nostri richiami su questi due aspetti e lasciamo correre il fatto che rimangano in disordine i giochi o che non spenga la luce quando esce da una stanza.

La settimana successiva, invece, insistiamo sull’importanza di spegnere la luce e sul non lasciare in disordine i giochi, mentre velatamante, senza farlo pesare troppo, ricordiamogli della cartella e dei denti.
Con alcuni bambini ha funzionato, con altri no: tentar non nuoce, che ne dite?

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto