Ricette Natale: gli struffoli

ricette-nataleCittà che vai, tradizione che trovi: in Italia, più che altrove questo detto è quanto mai vero. Le mille varianti regionali e le infinite influenze culturali regionali hanno contribuito significativamente a rendere interessante sotto ogni punto di vista il nostro Bel Paese, non ultimo in materia culinaria.
Le ricette di Natale ne sono un esempio: limitandoci ai dolci, non v’è dubbio che pandoro e panettone siano il collante che unisce il Paese, mentre dando voce alle tradizionali locali non possiamo non citare il panforte, tipico della regione Toscana, il pangiallo del Lazio o il parrozzo in Abruzzo…
In Campania, non vi è dubbio che fra le innumerevoli ricette di Natale ci siano in cima gli struffoli, le golose palline di farina fritte e ricoperte di miele e canditi. Anche se non sarete nella città partenopea e volete concedervi lo sfizio di mettere in tavola un piatto di struffoli, ecco a voi la ricetta.

Ricetta struffoli napoletani

Ingredienti
Per realizzare degli ottimi struffoli secondo la tradizione napoletana ci occorrono 5 uova, 500 g. farina zucchero di canna (5 cucchiai), anice (5 cucchiai), olio (5 cucchiai) e sale (q.b.).
Per assemblare gli struffoli avremo bisogno di 350 gr di miele, 200 gr di zucchero e acqua.

Preparazione
Disponiamo la farina a fontana e, al centro, tutti gli ingredienti; mescoliamo il tutto fino a che l’impasto non sia ben liscio.
Dopo aver lasciato il tutto riposare un paio di ore, stacchiamo da questo delle piccole porzioni, a forma di bastoncini, da tagliare successivamente in quadretti da far friggere.

Procediamo con la preparazione, mettendo in una pentola capiente il miele, lo zucchero e 5 cucchiai di acqua. Quando si sarà formato uno sciroppo, gettare nel liquido gli struffoli e mescolare.
In un piatto di portata, disporre gli struffoli a forma di fontana e decorare con canditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto