Quanto guadagnerebbe una mamma?

soldiChe bella domanda… e soprattutto la risposta che ne risulta da un semplice calcolo fatto da un sito americano salary.com dove, una domma-madre a seconda del numero dei figli e della loro età, possono facilmente calcolare quanto potrebbero guadagnare se facessero una semplice  addizione di tutte le ore di servizio come cuoche, infermiere, donne delle pulizie, insegnanti private, baby-sitter, autiste, psicologhe, animatrici, economiste, segretarie, sarte.

A seconda dello Stato americano, il salario può subire delle variazioni. Comunque, in media una donna che fa la mamma e casalinga a tempo pieno dovrebbe guadagnare tra i 64 mila dollari e i 163 mila all’anno. Considerando che un dollaro è circa 70 centesimi di euro, verrebbe una cifra tra i 47.400 euro e i 120.700 euro all’anno. Niente male vero?

Sicuramente il calcolo andrebbe rivalutato a favore di un aumento perché bisognerebbe calcolare le festività, il lavoro in orario atipico, gli scatti di anzianità… Inoltre, il lavoro di una mamma va ben oltre alle sole ore passate in cucina o a fare la spesa…

Una madre fa un lavoro i cui risultati si vedono a distanza di anni perché educare un figlio è qualcosa che richiede una dedizione assoluta che neppure la più cinica donna in carriera riesce ad avere per il proprio lavoro e il risultato lo si vedrà solo quando il figlio sarà diventato grande. Un lavoro meno tangibile rispetto a quello di un uomo che ripara un tetto o conclude un affare economico ma sicuramente di una portata sociale e umana che va ben oltre. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto