I mangia pannolini e le ricariche salva prezzo: un aiuto per tutte le mamme!

pannolinoCare mamme, una mia amica ha avuto da poco la sua prima bimba e così, finalmente sono riuscita ad andare a trovarla. Che bello tenere di nuovo in braccio un esserino così tenero e sentire anche il tipico profumo che hanno tutti i neonati! Solo le mamme mi possono capire… Poi, l’ora della pappa o meglio della poppata e infine il cambio del pannolino. Bè, lì mi sono ricordata di tutti quei pannolini puzzolenti che ho cambiato e dell’odore terribile che i miei cari cucciolotti riuscivano a produrre in quantità industriale. Così, tenevo un contenitore fuori sul terrazzo e sia con la pioggia o il sole a 40 gradi, ad ogni cambio uscivo con il malefico pannolino. Ora in commercio esistono dei magici bidoncini salvamamma e salvapuzza: i mangia pannolini!!!

La mia amica ne ha uno fantastico… Praticamente questo simpatico contenitore ha al suo interno dei sacchetti che sono fatti in un modo particolare e che non permettono la fuoriuscita dei cattivi odori. Così si possono evitare le corse sul terrazzo o il dover svuotare più volte al giorno il sacco della spazzatura per non morire soffocati. Finalmente una bella invenzione! So che ne esistono diversi tipi in commercio. Unico inconveniente è il costo delle ricariche. Non si può dire che siano proprio a buon mercato…

Così mi sono fatta un giretto in internet per cercare qualche sito dove poter trovare una soluzione al problema. In effetti ho trovato qualcosa che potrebbe tornare utile a molte di voi mamme che sono alla presa con pannolini e puzzette varie. Cercando ricariche mangiapannolini ho scoperto che si possono trovare dei sacchetti per le ricariche delle cartucce delle marche più in uso e più note senza però dover spendere delle cifre esorbitanti. La mia amica per esempio, spende per una ricarica di circa 7 metri di rotolo, la bellezza di quasi dieci euro. Le ricariche sono originali ma poco importa perché, anche comprando le ricariche universali compatibili, il risultato è esattamente lo stesso con la differenza però di una grandissimo risparmio. Per 150 metri di rotolo, pari a 21 ricariche normali, si spendono solo 23 euro. Si capisce facilmente che se si comprassero 21 ricariche originali si spenderebbero circa 210 euro contro i 23! Se volete quindi risparmiare, visto che dovrete consumare per un bel po’ di tempo i pannolini che già da soli sono una grossa spesa, provate a cliccare su  ricariche mangiapannolini: provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto