Mamme disperate: domani chiudono le scuole!

sindromepremestruale1Brutta notizia per noi mamme disperate e imperfette, stressate, super indaffarate, che riusciamo a mettere insieme una cena in dieci minuti, a riordinare casa in pochi secondi quando ricevi una visita che non ti aspettavi, che si lavano i denti e il viso e finiscono di truccarsi in metropolitana o in macchina, che usano i calzini corti sotto gli stivali (tanto chi li vede?), che usano ganci e mollettoni o schiume per sistemarsi i capelli, che bevono al volo un caffè ma ovviamente riescono ad accudire i loro piccoli demoni preparando i vestiti, tagliando le loro unghiette sempre troppo lunghe, facendogli prendere lo sciroppo per l’appetito, abbinando impeccabilmente i colori dei vestiti…

Mamme disperate: Domani niente più scuola!

E domani? Niente più scuola. Quando le urla dei bambini si faranno sentire al suono dell’ultima campanella, noi mamme saremo colte da un vago senso di smarrimento perché ora toccherà ancora più a noi dover gestire le piccole furie, con 35 gradi all’ombra, i compiti da fare oltre che il nostro lavoro…

Spero che come me vi siate premunite con iscrizioni a campus o centri estivi per evitare di averli a casa tutto il giorno e sentire le loro vocine stridule implorarvi dicendo: mamma, cosa faccio? Mamma, giochi con me? Mamma, mi annoio…

Da una parte mi sento in preda ad un vago malessere e dall’altra anche contenta in quanto l’ultima campanella suona anche per me e con essa un altro anno di insegnamento se ne va…

Comunque, consiglio alle mamme di Milano di leggere il post sui centri estivi. E non disperate, settembre arriverà…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto