Luca Lashes, libri interattivi per affrontare le paure

luca lashesLa prima visita dal dentista, il primo taglio di capelli, persino il primo viaggio in aereo…quante sono le sfide nuove e difficili che ogni bambino deve affrontare? Per aiutarlo nella difficile scalata alla crescita personale, tuo figlio può contare su un nuovo amico: si chiama Luca Lashes, ha la sua età ed è il protagonista di una serie di libri interattivi per smartphone e tablet; conosciamolo insieme.

Chi è Luca?

Luca è un bambino dall’età non ben determinata, ma che si può facilmente immaginare in quella fase dell’infanzia in cui sono ancora tante le scoperte da fare (dai 4 anni in su). Vive con la mamma, il papà e un allegro cagnolino e fa tutto quello che sono abituati a fare i bambini: gioca, si diverte, combina disastri… e talvolta ha paura. Come tutti i nostri bimbi, anche Luca ogni tanto deve farsi coraggio e affrontare cose apparentemente molto spaventose come il dentista, l’ospedale o quell’ombra che appare nella cameretta appena mamma spegne la luce e che sembra proprio un enorme mostro.

luca lashesLuca ha un segreto, un dono speciale: delle ciglia magiche (Il titolo della saga, Luca Lashes, ha lasciato il posto ad un Le Ciglia di Luca nella versione italiana). Gli basta sbatterle un paio di volte per far sparire la paura e trovare il coraggio di affrontare ogni nuova sfida. Le sue avventure, sempre a lieto fine, sono raccontate in libri interattivi che possono essere sfogliati e ascoltati su tablet o smartphone. Le Ciglia di Luca e gli altri libri possono essere acquistati su Amazon.

Cosa ci piace di Luca Lashes

Di questa serie di libri interattivi ci piace senza dubbio la gran varietà di temi trattati. Si va dal lavare i denti alla visita col dentista, per approdare a temi spesso difficili da affrontare come il ritorno al lavoro della mamma o la prima visita ad un parente ricoverato in ospedale. Seguendo le vicende di Luca che va a trovare la sua mamma che è ricoverata, ad esempio, è possibile preparare il bambino a quello che vedrà, ai rumori e al via vai di persone con il camice rendendo, se non proprio inoffensivi, quantomeno poco incidenti tutti quei fattori che spesso turbano i più piccoli.

Una buffa voce narrante

Sebbene sia apprezzabile lo sforzo di tradurre l’opera in molte lingue diverse (tra cui l’italiano) forse non convince del tutto la voce narrante scelta; il forte accento straniero e qualche errore qua e là non aiutano a renderla armoniosa, ma con un po’ di buona volontà possono essere trasformati in punti di forza e far divertire il bambino. Se vuoi verificare la reazione di tuo figlio e capire se le storie di Luca Lashes fanno al caso vostro, puoi scaricare un’anteprima di presentazione gratuita da iTunes, GooglePlay e Amazon

Come giustamente sottolineano gli autori nelle avvertenze dedicate ai genitori, i libri interattivi di Luca Lashes non possono in alcun modo sostituire l’intervento di medici ed educatori nei casi in cui le paure e le difficoltà nascondano vere e proprie fobie, ma sono un comodo aiuto per guidare i bambini attraverso le piccole sfide quotidiane.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto