Lavoretto con rotolo di carta igienica

??????????????????????????????? La carta igienica è utile… si sa. Ma forse quello che non si sospetta è che può essere utile anche quando è finita! Mi spiego. Quando siamo in bagno e durante una seduta plenaria ci accorgiamo che è rimasto solo il misero rotolino grigio, siamo prese da rabbia e sgomento. Iniziamo a urlare in cerca di soccorsi e a volte va pure bene. Poi, finita la seduta, buttiamo via con nervoso quello che una volta era un fantastico rotolone di carta igienica. ALT!

 

 

Anche da questo rotolino può uscire qualcosa di interessante. Oggi, per esempio, io e Francesco abbiamo fatto un nonno! Molto semplice, anche per me! Dalla prima figura potete vedere come ho colorato il rotolo: due terzi di marrone e un terzo di giallo. Ho anche piegato la parte superiore in due pieghe.

???????????????????????????????Quindi, su un cartoncino a parte ho disegnato una testa con capelli e il colletto di una camicia. Una volta ritagliati li ho colorati. Stesso per la cravatta arancione. Ho poi unito le parti e montate sul rotolino di cartone.

 

 

 

 

???????????????????????????????Tocco finale, i baffi! Sempre su cartoncino ho disegnato la sagoma e colorata. Una volta ritagliata l’ho incollata sul viso e voilà, ecco il nonno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto