La borsa della mamma organizzata: oggetti da portare sempre con sé

borsaCosa deve contenere la borsa di una brava mamma organizzata? Bè, prima di diventare mamme, la borsa di una donna “perfetta” (se ne esiste una!), avrebbe contenuto i soldi, una carta di credito, fazzoletti, piccolo kit per un veloce ripasso del trucco, qualche pastiglia per malesseri momentanei, il cellulare, documenti necessari come la patente, chiavi e una penna in caso di necessità. Mettiamoci pure un pacchetto di caramelline.

Ora? Sicuramente qualche oggetto lo ritroviamo ma ce ne sono altri del tutto nuovi. Il cellulare va sempre portato perché le emergenze sono in agguato: un piccolo ritardo, avvisare qualcuno perché la macchina si è fermata, sapere se la verifica di grammatica che pregiudica la promozione è andata bene…

I fazzoletti? Sì, servono, certamente! Attenzione però al loro uso! Non sono sufficienti quelli di carta, adatti per soffiarsi il naso o per impacchettare merendine lasciate a metà, servono anche quelli di stoffa, grandi e puliti. Il motivo? Semplice! Se il piccolo cade e il cerotto manca? Una bella fasciatura improvvisata fatta con il fazzoletto riuscirà quantomeno a calmare il bimbo e forse a fermare il sangue.

Nella borsa devono esserci le magiche salviettine multiuso che servono per pulire alla meno peggio la macchia di cioccolato causata dal gelato, per dare una passatina a quelle dolci manine che sono sozze di fango, terra, polvere, pennarello, caccole…!

Dei kinder andrebbero bene per soddisfare quelle voglie improvvise. No, non le tue cara mamma! Quelle di chi ti urla nelle orecchie mentre guidi in mezzo al traffico e ti dice che sta morendo di fame… I miei bimbi solitamente quando sono fuori sembrano sempre sul punto di morire anche di sete! da un po’ di tempo a questa parte rispondo seraficamente che è scientificamente provato che devono passare almeno due giorni per morire di sete e ancor più di fame.

Infine, una spilla da balia perché potrebbe rompersi una cerniera o un bottone e quindi niente di meglio che porvi rimedio con una spilla.

Ora, se c’è rimasto ancora un po’ di posto, puoi mettere anche i soldi e al massimo i documenti per guidare ma scordati i trucchi e qualsiasi oggetto possa servire a te. Le mamme possono aspettare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto