Faraona di Pasqua

faraonaCosa cucinerete a Pasqua? Io non so ancora ma se vi va, provate a cucinare una faraona. Ecco qui la ricetta.

Cosa serve:

Una faraona pulita; lavata e tagliata in pezzi. 40 grammi di burro, 100 grammi di speck, 50 grammi di funghi porcini secchi e lasciati ammollo, 12 cipolline bianche schiacciate, una mezza bottiglia di vino Cabernet, un cucchiaio di farina, sale e pepe, un bicchierino di grappa e 50 grammi di mascarpone.

Come procedere:

Prendere una padella ampia in cui rosolare lo speck a dadini con metà del burro. Aggiungere i funghi e le cipolline bianche mescolando a fiamma bassa. In un’altra padella fate rosolare la faraona con l’altra parte di burro, salate e pepate, versate il vino Cabernet e tenete la fiamma alta. Procedendo nella cottura, aggiungete tutto il vino restante di mezza bottiglia piano piano. Quando la faraona sarà cotta aggiungere la grappa, la farina e il mascarpone. regolate il sale e il pepe. Servite la faraona con i funghi e le cipolline. Unite sopra la salsa del mascarpone che si è formata durante la cottura. Un contorno consigliato sono le patate al forno mentre il vino perfetto è un Cabernet rosso a temperatura ambiente. Buona Pasqua e buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto