Da grande …. Cosa sognano di diventare i nostri figli?

da grande saròNoi adulti abbiamo sempre mille incognite e incertezze sul futuro: non è un caso che, anche fra ultraquarantenni, ci si diverta ancora a ipotizzare che fare del nostro domani, con battute ironiche (siamo sicuri che lo siano del tutto?) che incominciano da grande sarò… o “da grande lavorerò come…..”.
Se per noi può sembrare un gioco, per i bambini fantasticare sul futuro è una vera e propria costruzione di sogni e ideali.

Da grande sarò… quanto influisce l’ambiente sulle aspirazioni dei nostri figli?

Inutile dire che il retaggio culturale e le condizioni socio-economiche di provenienza dei bambini siano essenziali per immaginare le potenzialità relative al proprio futuro. Immaginiamo ad esempio i sogni dei bambini degli anni Sessanta dove, non sarà difficile ipotizzare, in molti avranno voluto essere degli astronauti, complice il recente approdo sulla Luna.

Oggi giorno molti bambini vorrebbero essere dei calciatori di successo e molte bimbe delle ballerine o delle cantanti; in entrambi i sessi si sente con ricorrenza di voler essere da grande un partecipante a un reality show. Naturalmente, non c’è niente di male: i bambini come delle spugne assorbono quanto li circonda ed è normale che prendano a modello personaggi con cui hanno maggiore familiarità.

Come affrontare le aspettative sul futuro dei nostri figli?

Compito di noi genitori è quello di insegnare sin da ora ai nostri ragazzi che i sogni vanno inseguiti e, se possibile, realizzati: aiutarli a capire che non ci sono limiti alle potenzialità di raggiungere e realizzare i propri obiettivi è certamente un momento decisivo nella costruzione non solo della loro personalità, ma anche della loro felicità.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto