Ballare: tanti i pro per chi pratica la danza

ballareLavoro, casa, figli e marito: chi più ne ha più ne metta… noi donne siamo tutte sulla stessa barca, oberate di responsabilità e compiti, sempre pronte a metterci in secondo piano per il bene degli altri. Eppure, dovremmo imparare a ritagliarci i nostri tempi, nei quali dedicarci a quello che meglio preferiamo fare, unendo l’utile (migliorare il nostro umore e la nostra salute) al dilettevole. Uno degli hobby che potrebbe venirci incontro in tal senso è la danza: i benefici del ballare sono molti, rappresentando un ottimo incentivo per migliorare la nostra salute.

Ballare benefici: quali sono i principali?

Iniziamo con il dire che basta un‘oretta di ballo per migliorare le nostre condizioni fisiche, come la circolazione sanguigna e la frequenza cardiaca, o per rafforzare i muscoli addominali.

Chi pratica il ballo, in genere, tende a essere più veloce nel camminare, così come – più in generale – si rinvigoriscono i muscoli di tutto il corpo. Se pensiamo che ballare comporti dei vantaggi solamente quelli per il nostro corpo, ci sbagliamo. Fra gli altri benefici di questo sport c’è sicuramente anche l’aspetto relazionale ed emotivo: chi balla socializza e migliora le proprie competenze cognitive, ad esempio memorizzando i passi o coordinando i nostri movimenti al tempo di musica.

Oltre a rafforzare il legame con il partner di ballo, la danza ci permette di aprirci a nuove amicizie e – non da ultimo – a mettere in circolo le endorfine, gli ormoni che ci rendono più felici.
Non vogliamo, infine, trascurare l’impatto positivo sulla nostra visione del mondo che, dopo un bel paso doble, è certamente più rosea e positiva…

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto