Autonomia bambini scuola infanzia: lavoretti e attività

autonomia bambini scuola infanziaAnche i genitori più premurosi e attenti, a un certo punto, devono cedere e lasciare che il proprio figlio inizi a fare le cose da solo. L’autonomia bambini scuola infanzia è un argomento che spesso pone dei dubbi su cosa – a questa età – un bambino possa fare senza la costante guida di un grande. Premesso che ogni bambino è un caso a se’, può essere comunque utile per ogni genitore avere un metro di paragone su quali attività e lavoretti possono essere svolti in autonomia bambini scuola infanzia.

Autonomia bambini scuola infanzia: quali compiti domestici possono svolgere?

Fra le prime e più semplici attività che un bambino può iniziare a fare da solo (pur sempre con la sorveglianza di un adulto) c’è il riordinare i propri giochi, le riviste e i libri. Sin da questa età, poi, i bambini possono imparare a mettere i vestiti sporchi nel cesto della biancheria, così come familiarizzare con la piegatura dei tessuti più semplici (come fazzoletti e mutandine, ad esempio).

I bambini più grandi (4 e 5 anni) possono poi svolgere compiti più delicati, come svuotare la lavastoviglie, iniziare a rifarsi il letto, pulire il tavolo o passare l’aspirabriciole. Possono, inoltre, dare una mano in giardino dove non è troppo presto per insegnargli a sradicare le erbacce (con i guanti, ovviamente) o innaffiare un vaso di fiori.

Insomma, insegnare l’autonomia bambini scuola infanzia dipende anche da noi: basta davvero poco per coinvolgere i nostri figli e stimolarli a darsi da fare e imparare divertendosi non solo nelle piccole mansioni affidate, ma anche nel sapersi gestire verso un maggior grado di autonomia.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto