Anno nuovo, calendario nuovo!

Publication1Eccoci arrivati alla soglia di dicembre e da otto anni a questa parte i miei suoceri e genitori riceveranno il solito calendario per il prossimo anno ma attenzione… un SUPER-calendario. Perché? Perché ogni mese ha una bellissima foto con i loro adorati nipotini. Pensateci e magari vi verrà anche voi la voglia di regalarne uno per questo prossimo Natale. I primi erano fatti da me in quanto, dopo una decina di anni passati a lavorare come editor in una casa editrice, mi divertivo a ritoccare le foto in photoshop e poi creare una pagina modello per inserire immagini, giorni e festività.

Il vero problema, però, era la rilegatura perché non avevo gli strumenti per farla in casa e così dovevo ricorrere a situazioni ingegnose ma non sempre qualitativamente buone. Inoltre, dopo due anni, la nostra stampante a colori ci ha definitivamente salutato e così mi sono decisa a ricorrere a un buon fotografo che mi fa scegliere la tematica (animali, pupazzi, personaggi dei cartoni animati) in base all’età dei bambini, il formato e per una ventina di euro riesco ad averne uno di media grandezza. I nonni sono sempre contenti di averlo, è ormai una tradizione di famiglia e penso che se venissi meno a questa consuetudine ci rimarrebbero parecchio male. Così, passo una settimana a scegliere le foto fatte durante tutto l’anno e alla fine, dopo una severa selezione, ne prendo 12.

Se volete farvelo voi, dovete andare su Microsoft Office all’interno del quale trovate il programma Publisher. Lo aprite e vi apparirà una pagina con diversi tipi di documenti. Cercate Calendars.

Quindi avrete un’infinità, o quasi, di modelli per calendari. Non dovete far altro che scegliere quello che più vi piace, inserire i giorni e i numeri giusti e naturalmente la foto scelta per il mese. Potete anche optare per un calendario con tre o quattro foto a seconda del modello scelto (una pagina con 4 mesi o 3 mesi) o addirittura una sola foto con tutto il calendario stampato. Attenzione però alla stampa. Una buona stampante a colori e meglio ancora scegliere come carta il modello fotografico lucido. Buon lavoro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto